La coppia vive da 30 anni su un’isola galleggiante che loro stessi hanno costruito: vediamo quanto è meravigliosa

POSITIVO

A causa dell’attuale situazione mondiale, la maggior parte delle persone in tutto il mondo è stata confinata tra le proprie quattro mura e separata dalla comunicazione reale. Ma nulla è cambiato per una famiglia canadese, che da circa 30 anni è alla deriva su un’isola galleggiante. L’isola di Catherine King e Wayne Adams si trova al largo dell’isola di Vancouver. Hanno chiamato la loro struttura autocostruita “Freedom Bay”. Vivevano in città, ma volevano sempre andare al mare.

All’inizio degli anni ’90, la coppia decise di cambiare completamente il proprio stile di vita: lasciarono una casa in affitto, regalarono tutto ciò che possedevano e iniziarono a raccogliere materiali riciclati o riutilizzati per costruire una casa che galleggiasse sull’acqua. Il fatto che sarebbero stati completamente tagliati fuori dal mondo esterno e avrebbero vissuto in isolamento non ha scoraggiato in alcun modo la coppia. Erano davvero stanchi della città rumorosa e volevano trovare la pace sulla loro casa galleggiante. Un giorno, dopo una tempesta, l’oceano gettò dei robusti tronchi sulla riva e Wayne li costruì in una piattaforma per l’isola. L’uomo lo ha fatto senza sforzo perché di professione fa il legnaiolo e lo scalpellino. Quando la zattera fu pronta, la trascinò a riva e iniziò a costruirvi sopra degli edifici in legno. L’intera struttura dell’isola galleggiante pesa 450 tonnellate. Su una piattaforma di legno sono stati posizionati una casa, una pista da ballo, una galleria d’arte, un laboratorio e una cascata con acqua corrente.

L’insediamento più vicino si trova a 25 minuti di auto dall’isola. La piattaforma galleggia liberamente. È sostenuto da alcune corde collegate alla riva. L’ambiente insolito richiede un lavoro costante da parte della coppia. Affermano che questo è un posto dove sono veramente felici. Sull’isola ci sono quattro serre dove si coltivano ortaggi. L’uomo ama anche la pesca. Quindi a cena mangiano sempre pesce fresco.

Rate article