Una donna di 104 anni impressiona gli utenti della rete festeggiando l’ottantaduesimo compleanno di sua figlia

POSITIVO

Lauren e Roy Tyson hanno un semplice consiglio per gli altri genitori: “Non smettere di fare ciò che ti rende felice”. Queste sono le parole seguite da questa coppia che ha trasformato la passione per i viaggi in uno stile di vita che molti possono solo sognare. Le loro avventure sono iniziate nel 2015 quando hanno deciso di vendere tutti i loro beni e la casa per diventare viaggiatori a tempo pieno.  Hanno viaggiato in 26 paesi e hanno accolto due bambini dall’inizio del loro viaggio! Hanno accolto il loro figlio Roman nel 2018, ma neanche la genitorialità li ha rallentati. Roman è diventato uno dei bambini più amanti dei viaggi di tutti i tempi, visitando 16 paesi con i suoi genitori prima di compiere 3 anni.

I suoi genitori scrivono un blog chiamato Tyson Trails sui loro viaggi e Roman spesso scatta le sue foto per aggiungere ai viaggi la sua prospettiva unica di bambino di 3 anni. “Tutti pensavano che fossimo pazzi, ma sapevamo che era la decisione giusta per noi”, scrivono sul loro blog. “Sapevamo che viaggiare con un bambino avrebbe cambiato il nostro modo di viaggiare, ma eravamo pronti alla sfida. Roman abbracciò immediatamente la vita da viaggio e iniziò la sua prima avventura all’età di 10 settimane; ora ha visitato 16 destinazioni e non si ferma. Finora Roman ha visitato luoghi come la Tailandia, la Palestina e l’Italia!

Lauren e Roy credono che sia importante mostrare il mondo ai propri figli, anche in così giovane età. “Viaggiare è la migliore forma di istruzione”, afferma Lauren. “Apre [gli occhi dei nostri figli] a esperienze e culture che non imparerebbero in una classe”. Nel 2021 hanno accolto un altro figlio, Lennon. Il suo primo volo per il Regno Unito è stato prenotato quando aveva 5 giorni, ma non ha ancora lasciato il Paese. La famiglia acquistò un piccolo cottage nella campagna inglese per alloggiare tra un viaggio e l’altro. Quando Roman raggiungerà l’età scolare, progettano di limitare i loro viaggi alle vacanze scolastiche e ai fine settimana.

Oltre che sul suo blog, potete seguire le sue avventure sulle sue pagine Facebook e Instagram. Il loro motto è “La tua famiglia ordinaria in missione per vivere lo straordinario!”  Queste foto danno l’impressione che ti manchi qualcosa! Questa famiglia è la prova vivente che non dobbiamo rientrare tutti negli stessi schemi per offrire ai nostri figli un’infanzia amorevole.

Rate article